Tutto sulla barca a vela

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La barca a vela è un imbarcazione che sfrutta il vento per muoversi. Il suo motore compie azioni di ausilio e supporto, ad esempio per lo spostamento e ancoraggio in porto. Questa guida si ripropone di illustrarvi tutto sulla barca a vela, un'imbarcazione antichissima e sempre molto attuale e amata dagli appassionati del mare.

26

Vari tipi di barca a vela

Le "derive", sono barche di piccole dimensioni (massimo 5/6 metri), non hanno motore e vengono utilizzate principalmente per uso sportivo o per escursioni. Le "barche a chiglia" invece, sono munite di una chiglia molto pesante (bulbo), si possono utilizzare come abitazioni e normalmente si trovano complete di cucina, letto e bagno. Le barche a vela si distinguono anche per il numero degli scafi.. Se la barca è dotata di due scafi è denominata "catamarano", se ne ha tre, è chiamata "trimarano". Vedremo adesso in dettaglio le derive e le barche a chiglia.

36

Le derive e le barche a chiglia

Le derive si distinguono in derive "da regata" e quelle "da passeggiata nautica". Sono chiamate derive, perché non possono andare troppo lontano dalla costa. Sono facili da manovrare e perfette per chi si accosta per le prime volte alla navigazione. La barca a chiglia, invece, è un natante che si contraddistingue per la presenza di una chiglia. La loro lunghezza può raggiungere anche i 15/16 metri.

Continua la lettura
46

Vari tipi di vela

Ogni barca a vela, possiede vele differenti, in base all'utilizzo e alla dimensione. La vela, può essere di forma quadrata e può essere installata in grandi velieri. Ci sono poi le vele auriche, di forma trapezoidale, utilizzate per imbarcazioni di media grandezza ed infine le vele latine, di forma triangolare, installate in barche medio/grandi.

56

La funzione delle vele

Ogni barca a vela, per navigare, necessita della forza del vento sulle vele. In base alla direzione scelta, la barca va posizionata in una specifica angolazione. Grazie all'utilizzo di strumenti nautici, si riesce a rilevare l'andatura e forza del vento, ma specialmente la direzione verso la quale giunge alla barca.

66

Le regole per le barche a vela

In mare, come in strada, si possono verificare degli incidenti per cui esistono delle norme specifiche da rispettare. Ad esempio l'imbarcazione con vele come strumento di locomozione, ha sempre la precedenza rispetto a quelle con motore e tutte le barche con propulsione a vele e/o motore devono dare precedenza alle imbarcazioni di tipo commerciale (peschereccio, rimorchiatore, navi mercantili). Le barche a vela hanno un'origine molto antica ma sono tuttora molto in voga e amatissime dagli appassionati del mare per il loro fascino senza tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare originali barche a vela

Nelle case degli amanti del mare, non possono certo mancare oggetti che lo ricordano. Che siano quadri, pitture o soprammobili, il mare ha sempre il suo fascino particolare. Gli amanti del fai da te poi, non possono rinunciare a costruire degli oggettini...
Altri Hobby

Tendalino per barca: come realizzarlo

La nautica è una disciplina estremamente costosa e la sua passione richiede tempo e fatica. Eppure, non mancano le tecniche per risparmiare. Avete appena comprato una barchetta usata o ne avete ricevuta una? Il vostro vecchio tendalino per barca ha subito...
Altri Hobby

Come attrezzare una barca da pesca

La pesca è senza dubbio un'attività che vanta una tradizione millenaria nonché una grandissima schiera di appassionati. Le persone che si appassionano a questo sport sono in netto aumento, proprio per la capacità di tale attività di coniugare il...
Altri Hobby

Come disegnare una barca

Disegnare una barca non è difficile, però per una perfetta realizzazione bisogna seguire alcune regole. Prima di tutto occorre un buono spirito di osservazione. Poi capire come riprodurla sul foglio da disegno, tenendo presente la sua forma, la posizione...
Altri Hobby

Come riparare il gelcoat della barca

Le barche in vetroresina sono ricoperte da una sostanza conosciuta con il nome di gelcoat. Quest'ultima serve per garantire l'impermeabilità alla barca, specialmente della parte che sta a contatto diretto con l'acqua. Questo materiale a volte si rompe...
Altri Hobby

Come costruire una barca radiocomandata

Per gli amanti del fai da te costruire qualcosa gestibile a distanza è sempre una grande sfida, perché è necessario coniugare conoscenze in vasti campi differenti, dalla fisica all'automazione. Per quanto riguarda i modelli RC (ovvero radiocomandati)...
Altri Hobby

Come costruire una barca in legno

La barca è il mezzo di trasporto preferito di tutti coloro che abitano in località marittime e desiderano muoversi in mare. I principali tipi d'imbarcazione sono: quella a remi, che è sicuramente la più ecologica e la più economica e quella a motore,...
Altri Hobby

Come costruire una nave in una bottiglia

La nave in bottiglia è, da sempre, sinonimo di eleganza e raffinatezza nell'arredamento. Se avete pensato che un grande artista del modellismo possa creare, con minuziosa precisione, una nave in bottiglia, avete sbagliato. Infatti, all'interno di questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.