Uncinetto: il punto peruviano

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il punto peruviano o "broomstick lace" è un punto molto d'effetto e soprattutto molto semplice da realizzare. La resa migliore con questo punto si ottiene lavorando filati caldi e spessi, molto adatti per realizzazioni a maglia larga. È adatto a quei capi di abbigliamento che devono dare un effetto di filato a maglie larghe ma con un certo stile. Pare che sia stato ideato nell'ottocento dove era utilizzato per scialli e sciarpe ma in realtà si sa poco delle sue origini. Lo si può utilizzare per sciarpe, poncho, maglioni, copertine, scialli, bracciali, scaldamuscoli, colli, borse e tante altre creazioni, quindi largo alla fantasia! In questa guida vedremo, passo per passo come realizzare facilmente, appunto, il punto peruviano all'uncinetto.

25

Acquistare l'occorrente

Per realizzare il punto Peruviano avremo bisogno di un uncinetto, non importa la dimensione, ovviamente più grosso è il filato, più grande sarà l'uncinetto e viceversa; un grosso ferro da calza, o un bastone, o un tubo di cartone, in alternativa si può utilizzare anche una riga o un manico di scopa; del cotone oppure della lana. L'effetto finale varierà molto a seconda del diametro del cilindro utilizzato e del materiale impiegato. Per le prime realizzazioni occorrerà fare un po' di prove variando questo diametro fino ad ottenere l'effetto desiderato.

35

Iniziare la lavorazione

Questo tipo di punto va lavorato per multipli di cinque maglie. Incominciamo a fare le catenelle più una; ricordiamoci sempre che non dobbiamo mai girare il lavoro, quindi allunghiamo l'ultimo punto fatto e lo inseriamo attorno al cilindro; entriamo con il ferro nella seconda maglia sottostante e lavoriamo un punto, lo allunghiamo e trasferiamo anche questo sul tubo. Proseguiamo così fino alla fine della riga, in modo tale da finire il primo giro. Ora sfiliamo tutti i punti dal tubo e prendiamo i primi cinque, li chiudiamo tutti insieme e lavoriamo cinque punti bassi nel circolino ottenuto. Proseguiamo prendendo altri cinque anelli e ripetiamo altri cinque punti bassi; lavoriamo tutti gli anelli fino alla fine del secondo giro.

Continua la lettura
45

Eseguire i giri di maglie

Senza voltare il lavoro dobbiamo ricominciare come il primo giro, ovvero allunghiamo l'ultimo punto e lo inseriamo sul tubo, entriamo nella seconda maglia sottostante con l'uncinetto e lavoriamo un punto, lo allunghiamo e mettiamo anche questo sul tubo, proseguiamo così fino ad arrivare alla fine del giro, sfiliamo gli anelli dal tubo e proseguiamo come il secondo giro di maglie basse. Lavoriamo sempre così per la lunghezza desiderata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come aumentare o diminuire le maglie all'uncinetto

Il lavoro all'uncinetto deve sostanzialmente avere una buona forma e fattura, e per questo esistono delle tecniche di base. Durante la stessa lavorazione, si possono modificare e modellare le opere che stanno prendendo forma. In questo caso, è importante...
Altri Hobby

Come calcolare le misure di un cappello da fare a uncinetto

Quando si decide di realizzare un capo all'uncinetto, sopraggiunge il problema delle misure. Questo vale ovviamente anche per cappelli e berretti. Con la giusta tecnica è possibile calcolare le misure di un cappello da fare all'uncinetto. Fai attenzione...
Altri Hobby

Come fare il punto chevron a uncinetto

Il punto chevron a uncinetto è estremamente bello ed elegante. Si utilizza per maglie pesanti o per borsette. Per fare questo punto particolare, occorre una certa abilità. I passaggi sono tanti e serve una dose infinita di pazienza. Tuttavia, il risultato...
Altri Hobby

Come fare un segnalibro all'uncinetto

Se siete amanti dell'arte creativa e sapete anche utilizzare molto bene l'arte dell'uncinetto, potete divertirvi a creare qualcosa di utile e di originale, da utilizzare voi stessi o per fare dei graditi regali a parenti ed amici. Nello specifico, nella...
Altri Hobby

Come realizzare gioielli ad uncinetto

Durante l'anno, specie nei periodi invernali, ci si ritrova molto spesso a casa. L'ozio, il più delle volte, la fa da padrone. Per combattere la noia, sarebbe bene poter sfruttare il proprio tempo libero in modo più produttivo. Potremmo, per esempio,...
Altri Hobby

Come fare una Befana all'uncinetto

Dall'Estremo Oriente all'America, l'uncinetto ha fatto la storia fra le arti tessili più antiche e conosiute al mondo. Una volta appannaggio delle signore più anziane o del settore, oggi l'uncinetto è fonte di ispirazione per ogni artista. Quando le...
Altri Hobby

Come fare un pipistrello a uncinetto

I pupazzetti più carini sono quelli ricavati dalla fantasia. Molti vengono fatti per accontentare i piccoli, ma delle volte si costruiscono per un utilizzo personale. Realizzando portachiavi e altri oggetti, che rallegrano gli spazi della casa. Oppure,...
Altri Hobby

Come fare una borsa estiva con l'uncinetto

Ecco una valida ed anche molto utile guida, attraverso il cui supporto poter imparare come fare una bellissima ed anche interessante, borsa estiva con l'aiuto dell'uncinetto. Grazie al metodo del fai da te, potremo realizzare con le nostre mani, qualcosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.